Trattamento sudorazione eccessiva
Chiama al 0498760920

Iperidrosi ascellare

Iperidrosi ascellareL’iperidrosi ascellare è sicuramente la forma più diffusa di sudorazione eccessiva, e interessa l’area dell’incavo sotto le braccia e in parte anche il torace.

Il maggiore inconveniente di questo problema è dato dagli abiti chiazzati anche durante la stagione fredda, e la quantità di traspirazione è tale da riuscire spesso ad oltrepassare anche maglioni o giacche pesanti. Altro motivo di imbarazzo è che i sali contenuti nel sudore lasciano un alone biancastro sugli abiti quando questi si asciugano, creando disagio per la sensazione di sporcizia che si comunica indirettamente.

La logica conseguenza della sudorazione è il rischio che la situazione degeneri con la rapida formazione di cattivi odori dati dalla fermentazione batterica sulla cute.

Inoltre, l’ambiente costantemente umido favorisce la proliferazione di batteri e la comparsa di micosi cutanee, spesso difficili da debellare.

Se da un lato l’iperidrosi ascellare è decisamente fastidiosa e imbarazzante, dall’altro è anche la forma di sudorazione eccessiva più semplice da affrontare e trattare.